Skip to content

If I put down in words

novembre 2, 2011

Si parlava del blog e questo amico mi ha detto: “Scrivi quello che fa stare bene te, l'importante è quello”. Che sembra una cosa banale e anche un po' ovvia, ma è difficilissima da fare. Perché le parole di un blog non sono più di chi scrive ma di chi le legge, di chi le ignora, di chi le travisa. E niente, forse anche per la blogterapia servirebbero le istruzioni per l'uso.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. novembre 2, 2011 1:12 pm

    mettendo nero su bianco le parole in un blog metti a disposizione di tutti, ma proprio tutti, le tue idee, le tue emozioni e le tue paure, e se lo fai sai benissimo di mettere in chiaro, anche a chi non ti sta bene, il tuo io, è il rischio del blog pubblico, bisogna solamente capire se è maggiore il vantaggio di questo diario pubblico o se è maggiore il rischio che le tue parole vengano usate contro di te e questo ti può far star male.
    Questa è una valutazione che devi fare solamente tu, con te stessa…
    tu lo sai che a me è capitato non più tardi di 6 mesi fa, ma ho fatto le mie valutazioni e mi sono detta che non potevo permettermi di lasciar perder questo spazio che mi faceva star bene, per colpa di 4 mentecatti

  2. utente anonimo permalink
    novembre 2, 2011 3:22 pm

    Io non ho un blog e dovrei essere proprio l'ultima persona a commentare un post del genere, ma trovo che le parole di ZiaCris siano giustissime.
    Salto ad un altro argomento.
    Ho visto l'ultimo di Almodovar "La pelle che abito", non è che non mi sia piaciuto del tutto, ma direi che nonostante l'intrigo azzeccagarbugli, non mi ha entusiasmato manco un po', oserei dire quasi scontato il finale.
    Non so come dire, forse bestemmio, ma non ho trovato spessore, come un film da farsi con altri registi, ma non ALMODOVAR.
    Avevi ragione.
    4 p

  3. novembre 2, 2011 3:37 pm

    senti, fa' un po' come te pare, ma scrivi, che me manchi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: