Skip to content

Lezioni di italiano

aprile 19, 2011

Ho un'alunna russa, incredibilmente motivata. Con una memoria eccezionale. Con una pronuncia perfetta.

– Mi scusi, ho visto un film in cui parlano italiano, ma ci sono delle parti che non capisco, mi aiuta?
– Certo. Che film è?
Tous les soleils, con Stefano Accorsi.
– Ma è in francese!
– Sì, in realtà è la colonna sonora che mi mette in difficoltà.
– Ok, vediamo…

Silenzio d'amuri – Alfio Antico

(T'amai di quannu stavi dintra la naca, T'addivai ducizza a muddichi a muddichi, Silenziu d'amuri ca camini 'ntra li vini, Nun è pussibili staccarimi di tia. Nun chianciti no, albiri d'alivi, Amuri e beni vengunu di luntanu, Dilizia, amata mia, sciatu di l'arma mia, Dammi lu cori ca ti dugnu la vita. Vacanti senza culura tengu lu senzu Quannu 'na mamma si scorda a so figghiu, Tannu mi scordu d'amari a tia, Ti vogghiu beni picciridda mia.)

…italiano?!?

 

Annunci
13 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    aprile 20, 2011 7:03 am

    dille che tu sei di Beggamo….

    bacioni!!!

    Vero

  2. aprile 20, 2011 10:28 am

    MIlano intedevi dire…!

  3. aprile 20, 2011 10:42 am

    Una russa a Parigi che parla italiano… Se non avesse avuto difficoltà con una canzone in dialetto di cui nemmeno io capisco tutto, l'avrei definita "mostro".

  4. utente anonimo permalink
    aprile 20, 2011 11:06 pm

    basta spiegarle che siciliano e italiano sono due lingue diverse, che ce vo'?
    L.

  5. utente anonimo permalink
    aprile 20, 2011 11:08 pm

    (mi rispondo da solo, ce vo' che bisogna spiegarlo prima alla maggior parte degli italiani indottrinati)
    L.

  6. aprile 21, 2011 12:01 am

    sinnlich, le consiglierò catania x un corso di perfezionamento!
    L., bravo 🙂
    (per par condicio, mi puoi fare una traduzione in veneto )
    s

  7. aprile 21, 2011 4:15 pm

    Se vuoi te la faccio tradurre da Nick e poi te la scrivo.
    4 p

  8. aprile 21, 2011 9:47 pm

    e chi è nick?!? è affidabile?!? allora lo voglio!!!
    s.

  9. aprile 23, 2011 2:23 pm

    Haha, i russi sono tremendi, se si mettono in testa qualcosa…!
    Buon lavoro e buona traduzione 😉

  10. aprile 25, 2011 8:13 am

    Abbastanza impegnativo, questo testo!!!!;-) Mi sarei stupita se questa ragazza avesse capito anche il dialetto siciliano…per fortuna anche lei ha dei limiti;-)
    Bacioni,
    Giulia.

  11. aprile 25, 2011 10:18 pm

    sì, ragazze, ok. ma adesso traducete?!?
    s

  12. utente anonimo permalink
    maggio 2, 2011 4:06 pm

    Più o meno dice così:
    SILENZIO D'AMORE
    Ti ho amata da quando stavi dentro la culla.
    Ti ho cresciuta dolcezza piano, piano, silenzio d'amore che cammini dentro le vene.
    Non è possibile staccarmi da te.
    Non piangete, no alberi d'ulivo, amore e bene vengono da lontano.
    Delizia amata mia, respiro dell'anima mia, dammi il tuo cuore che ti dono la vita.
    Vuoto senza colore è il sentimento di una madre che dimentica il proprio figlio, solo allora mi dimenticherei di amarti.
    Ti voglio bene bambina mia.

    L'ho tradotta io, Nick, mio marito mi ha fatto venire un nervosone e allora ……, spero di esserti stata utile.

    Ciao
    4 p  
      

  13. maggio 3, 2011 12:53 am

    4P sei la mia salvezza!!!! grazie!!!
    s

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: