Skip to content

Vieni via con me

dicembre 14, 2010

Partire o restare? I protocolli di cura sono europei, la lora applicazione un po' meno.

Sissi: Vado via perchè posso fare chemio in stanza da sola: meglio soli che male accompagnati.
Romy*: Resto qui perchè si fa chemio in dieci in una stanza e mal comune mezzo gaudio.

Sissi: Vado via perchè per fare chemio posso portare tre amiche con me per avere compagnia.
Romy: Resto qui perchè le amiche le trovo direttamente nel Day Hospital!

Sissi: Vado via perchè i miei accompagnatori sono in stanza con me, sul letto con me.
Romy: Resto perchè i miei accompagnatori restano fuori e possono sfogarsi tra loro, senza doversi costringere a sorridere perchè ci sono io davanti.

Sissi: Vado via perchè posso fare la chemio con comodo di pomeriggio.
Romy: Resto perchè posso fare la chemio solo la mattina, ma si sa che il mattino ha l'oro in bocca!

Sissi: Vado via perchè le stanze singole sono bellissime, con i bagni abbastanza grandi per poterci entrare con l'albero delle flebo.
Romy: Resto qui perché preferisco gli ostelli agli hotel 5 stelle.

Sissi: Vado via perchè ad ogni giro c'era un medico nuovo, spesso incompetente, ma spesso figo.
Romy: Scelgo l'Italia perchè i medici non erano solo fighi, ma pure competenti. (Peccato che sia stata curata esclusivamente da donne…)

Sissi: Vado via perché tra i mile medici ce n'era uno gay che adorava il mio cappello a fiori-finti ricamati-all'uncinetto.
Romy: Resto perchè tutte le infermiere mi guardavano ammirate: "oooh, non abbiamo mai visto nessuna venire a fare chemio con il tacco 12".

Sissi: Vado via perchè trovarmi tra compagni di cura che oggi ci sono e domani non so, non avrei potuto sopportarlo.
Romy: Scelgo l'Italia perchè, com'è piccolo il mondo, tra i miei compagni (s)ventura ho scoperto esserci un amico di infanzia di mio nonno!

Sissi: scelgo la Francia perchè il mio ospedale è vicino alle migliori creperie della capitale.
Romy: resto perchè dopo la chemio posso farmi una meravigliosa caprese con mozzarella di bufala e pomodori pachino. Ok, dieci minuti dopo la vomito, però intanto la posso mangiare!

Sissi: Vado via perché se esco con un foulard in testa al massimo mi prendono per musulmana.
Romy: resto perché per rincuorarti, i medici ti dicono "Ma quanto sei carina con i capelli corti…se non fosse stato per il cancro non avresti mai avuto il coraggio di tagliarli e ora non saresti così bella!"

Romy: Scelgo l'Italia perchè le infermiere sono meravigliose: quando mi addormento sotto le coperte e mi mimetizzo come un criceto nella sua sua tana di ovatta, si ricordano comunque che sono lì e si ricordano sempre di mettermi la cuffia fredda quando aprono la flebo di Adriblastina.
Sissi: Vado via perché la cuffia fredda a me nessuno l'ha mai messa e la cervicale ringrazia!

Romy: Resto perchè tanto mi sono ammalata qui, andare fino in Francia due volte a settimana per fare chemio sarebbe un pò faticoso!
Sissi: Giusto, vieni adesso che andiamo a fare shopping alle Galeries!

Romy: Scelgo l'Italia perchè ti insegnano la disciplina: se tardi mezz'ora, spediscono indietro i farmaci e la chemio è rimandata!
Sissi: Scelgo la Francia perchè gli insegno la disciplina: se tardano mezz'ora, torno indietro e la chemio è rimandata!

Romy* è rimasta a Roma per sottoporsi a una chemioterapia. Era il 2005 e le era stata diagnosticata una malattia di Hodgkin.

Si legge e commenta anche qui.

Annunci
16 commenti leave one →
  1. dicembre 14, 2010 3:39 pm

    E quanto avete speso alle Galeries?

  2. dicembre 14, 2010 6:10 pm

    Forte 'sta Romy…e anche tu, naturalmente!

  3. dicembre 14, 2010 6:18 pm

    Grazie!
    Diciamo che io e Silvia ci siamo curate con parecchie flebo di ironia…però per ora ancora niente shopping alle Galeries, temo bisognerà rimediare quanto prima!!

  4. utente anonimo permalink
    dicembre 14, 2010 10:40 pm

    Accidenti che magnifico post, ironico e serio al punto giusto……..
    Quanto è bello leggere queste cose di chemio ( che ho fatto anch'io…… )
    con questa leggerezza e simpatia………..
    Silvana

  5. utente anonimo permalink
    dicembre 14, 2010 10:54 pm

    "Sissi: Vado via perchè posso fare la chemio con comodo di pomeriggio."
    Il resto e' irrilevante diciamoci la verita' ๐Ÿ™‚
    L.

  6. dicembre 14, 2010 11:37 pm

    L'importante e' poter sorridere guardandosi indietro.
    E soprattutto la cosa davvero importante e' che in questo modo potete programmare un paio di shopping days sia a Roma che e Parigi :)))

  7. dicembre 15, 2010 2:27 pm

    ziacris, aspettiamo babbonatale, siamo brave bambine, noi ๐Ÿ™‚
    julia, grazie! però….romy…non ti mettere a rubarmi la scena!!! ๐Ÿ™‚
    silvana, grazie!
    L., smettila di fare lo splendido, so che concordi perfettamente!!!
    Ch., credo tu abbia colto nel punto…sai, potremmo anche organizzare una spedizione da harrod's ๐Ÿ™‚
    s.

  8. dicembre 15, 2010 5:14 pm

    Per carità…sto zitta!

  9. dicembre 16, 2010 11:28 am

    tu zitta?!? ma per favore!!!
    s.

  10. dicembre 16, 2010 5:38 pm

    Si molto carino questo "Vieni via con me"

  11. dicembre 16, 2010 6:29 pm

    Affare fatto Sissi: vi aspetto da Harrod's :)))
    E se vuoi anche una capatina a Spitafield e Camden market (giusto per svuotare gli ultimi penny rimasti nel portafoglio LoL!

  12. dicembre 16, 2010 8:12 pm

    Ciao Sissi!
    Ho letto questo post tutto d'un fiato..è veramente ma veramente bello!Dopo aver valutato entrambi i vostri punti di vista mi viene da pensare che abbiate entrambe ragione:-)
    Sarebbe bello dedicare una puntata del programma di Fazio ad un confronto riguardante la sanità e la chemioterapia in paesi diversi..
    Baci,
    Giulia.

  13. dicembre 17, 2010 1:49 am

    unmaredisorrisi, grazie!
    Ch, sto già lucidando la carta di credito!
    Giulia, fantastica! faremo una seconda puntata per aiutarti a decidere se è meglio restare o partire!
    s,

  14. dicembre 17, 2010 5:57 pm

    Silvia,
    non starai mica tacciando di logorrea una personcina discreta come me?!

  15. utente anonimo permalink
    dicembre 22, 2010 1:47 am

    resto in Italia….perchè sob…nessuno mi ha mai chiesto di fare le cure in Francia!
    Anna

  16. dicembre 23, 2010 12:16 am

    ma vieni, vieni…!!!
    s.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: