Skip to content

Io che non posso mai dire “da noi è meglio”

giugno 25, 2010

Non vuoi fare paragoni Francia-Italia quando ti iscrivi alla Sorbonne ed è davvero gratuita, non come i mille e qualcosa euro della statale di Milano; quando i rimborsi della Securité sociale non arrivano, ma poi scopri che includono anche il taxi; quando la metro è lenta, ma il passante ferroviario l’avete mai preso?

Ecco, quando nel confronto ti senti sempre perdente, canticchiare “liberté, fraternité, éliminé” non ha prezzo. Poi però c’è Slovacchia-Italia, e non resta niente da dire.

Annunci
5 commenti leave one →
  1. giugno 25, 2010 8:50 am

    Unite dalla stessa espressione delusa…le due finaliste del mondiale passato.Vien da pensare che non sia una semplice coincidenza.Caigo

  2. giugno 25, 2010 9:15 am

    Mettiamola così…..c'è poco da mettere così, sono stati sbattuti fuori..

  3. giugno 25, 2010 7:39 pm

    Son cose…

  4. giugno 26, 2010 11:19 pm

    saranno stati i riti wudu delle altre squadre contro francia e italia…

  5. utente anonimo permalink
    giugno 28, 2010 11:10 am

    Dunque, mi strizzo le meningi e ti dico una frase molto, ma molto profonda,di un qualunquismo disperato: "TUTTO IL MONDO E' PAESE".Per quanto riguarda l'Italia-calcio, dico se giochi da schifo vai a casa e tanti saluti.4p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: