Skip to content

Passarono mesi veloci come giorni

maggio 7, 2010
tags:

Mi sono scordata di festeggiare tutti gli anniversari : i primi esami del sangue sballati, la prima radiografia; la biopsia; la diagnosi definitiva. Sarà che non ho molta voglia di rivivere questi avvenimenti. Sarà che, vista la percentuale di recidiva, un po’ di sana superstizione non fa male a nessuno. Sarà che ho letto che « cancro è un anno di pausa dalla tua vita », e a me non è mai sembrato di aver smesso di vivere, o comunque non sono certa di aver ricominciato. Sarà. Un anno fa, con tanta beata incoscienza che sembrava coraggio, facevo la prima chemio. Auguri.

Annunci
9 commenti leave one →
  1. maggio 7, 2010 9:37 am

    Forse il non festeggiare è il miglior modo di festeggiare…e poi mi pare di aver capito che ora hai tante altre belle cose a cui pensare per cui non vedo perchè tu debba occupare spazio prezioso della mente  con altro.RR

  2. maggio 7, 2010 10:46 am

    e tanti altri ne passerano e li potrai "festeggiare" come meglio credi..possiamo "festeggiare" assieme?

  3. utente anonimo permalink
    maggio 7, 2010 11:15 am

    Ciao Sissi,passavo di qui e leggendo il tuo bel post pensavo…perché non cambiare anche la foto sul blog? E' molto bella devo dire, e s'intona perfettamente ai colori del sito…ma vorremmo vederti ora, per dimenticare ancora meglio questi anniversari da festeggiare.Continua a ruggire così leonessa 

  4. maggio 7, 2010 2:32 pm

    Auguri!

  5. maggio 7, 2010 7:35 pm

    ziacris, assolutamente, non appena riusciamo ad organizzare!#3, in effetti è da un po' che cerco una nuova foto da mettere, aspetto giusto di trovarne una che si intoni ai colori del blog!s.

  6. utente anonimo permalink
    maggio 7, 2010 8:17 pm

    Ma non riviverli, non fa per te. Come dici tu, il tuo coraggio è stata la tua incoscienza e perchè mai adesso a bocce ferme devi andare a elaborare momenti da festeggiare. Scusami se mi sono permessa di dirti il mio pensiero un po' contro corrente, forse mi sbaglio, anzi quasi sicuramente. Un abbraccio lo accetti lo stesso, io intanto te lo mando abbrraaaccciiiiooooooooooooooooo, è arrivato??????? 4p

  7. maggio 8, 2010 9:47 pm

    Mai rivivere, semmai vivere fiduciosamente.Un caro saluto 🙂 

  8. maggio 9, 2010 11:51 pm

    grazie :)s.

  9. maggio 10, 2010 8:55 am

    Io festeggerei anche la tua grinta e il tuo non mollare mai per un secondo! Anche questo è molto importante….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: