Skip to content

Avanti il prossimo (No, grazie)

febbraio 23, 2010
tags:

Interno, ospedale. Odore di disinfettante e minestrina. Entro alla ricerca della pila di scartoffie necessarie all’operazione di liberazione definitiva.

– "Mademoiselle R.!!!". E’ lei. Oddio. E’ proprio lei. La mia infermiera pazza.

– "Bonjour!"

– "Tutto bene??? Cosa ci fa qui??? Non ci saranno mica cattive notizie?!?

La rassicuro. Si rassicura e congratula, mentre posa un dossier sulla scrivania della segretaria. Tira un sospiro di sollievo.

"Ahhh, meno male! No, perché questa settimana me n’è già morto uno!!!".

 

Annunci
11 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    febbraio 23, 2010 1:16 pm

    Che delicatezza!!!!!!!
    L’ncoraggiamento poi è  troppo,  le congratulazioni eccessive, bisognerebbe averne tante di infermiere così, è il massimo!!!!!!!
    Tristezzaaa perfavore vai via, tanto tu in casa mia no, non entrerai mai lalalalalala, stronza è dir poco.
    Bacione
    4 P 

  2. utente anonimo permalink
    febbraio 23, 2010 2:14 pm

    esempio di humore nero
    su su Sissina, ce la possiamo prendere a ridere

  3. utente anonimo permalink
    febbraio 23, 2010 4:58 pm

    AHHHPERO’!
    Un genio, una delicatezza invidiabile…pari a quello di un elefante…senza offesa per l’elefante nautralmente…

    Infermiera:     ! Martellate!

    Kisses

  4. febbraio 23, 2010 5:59 pm

    se indovini cosa sto toccando…..

  5. febbraio 24, 2010 3:36 pm

    Pneso che a volte la gente non pensi prima di parlare.
    Ma contare fino a 10 prima di esporre le proprie idee no?

  6. febbraio 24, 2010 6:37 pm

    Mai chè questa?
    Frau Blucher?

    Caigo

  7. febbraio 25, 2010 12:04 am

    chi è?!?!

  8. utente anonimo permalink
    febbraio 25, 2010 9:02 am

    Eh, me lo chiedevo anch’io.
    Bacio

  9. febbraio 26, 2010 8:55 pm

    Frau Blucher, l’inquietante governante "portasfiga" del film Frankenstein Junior

  10. febbraio 26, 2010 10:34 pm

    è perché è qui??? io non ce la voglio!!!

  11. febbraio 28, 2010 8:50 am

    E ti pareva? Un altra con il cervello scollegato. tranquilla, ho toccato tutti, ma prorpio tutti gli "oggetti" portasfiga.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: