Skip to content

Ti ricorderai di me

novembre 28, 2009

Padre e Madre a una conferenza sul teatro del Cinquecento (A fare cosa? La pensione è dura).

Professore : “…mentre nel resto d’Europa si distinguono Shakespeare, Racine, Corneille…in Italia abbiamo solo il Giraldi Cinzio, che viene ben presto dimenticato…”

Madre : “Non direi proprio. Mia figlia studia alla Sorbona e sta facendo proprio l’Orbecche di Cinzio!”

(Episodio raccolto dal Padre, subito prima di dileguarsi in silenzio dalla sala).

Annunci
5 commenti leave one →
  1. novembre 29, 2009 12:04 am

    Solidarietà al Padre; Mater semper certa

  2. novembre 29, 2009 6:49 pm

    secondo me sono stata adottata…
    s.

  3. novembre 29, 2009 8:58 pm

    Naa, semplice evoluzione della specie, ma se vuoi ti adotto io, almeno mangi robine sane & buone e non kebab flatulenziale…
    Tollero anche qualche anno fuori corso se però mi tagli l’erba in giardino, pulisci la piscina e racconti l’Orbecche a puntate al Quiquonquino prima di anadre a nanna…

  4. novembre 30, 2009 2:06 pm

    cuore di mamma…

  5. novembre 30, 2009 11:46 pm

    ma nell’orbecche muoiono tutti! sicuro che posso raccontarla come fiaba della buona notte…?
    s.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: