Skip to content

Stiamo dando i numeri

giugno 17, 2009
tags:

UN nuovo medico, decentemente affascinante, adeguatamente preparato, sconfortantemente con anello al dito (a meno che…quando mi ha chiesto se avessi rapporti attualmente, lo faceva per ragioni professionali, giusto???)

NESSUNA data per l’operazione, NESSUNA data per la prossima seduta e NESSUNA per i risultati della radiografia.

CENTOMILA tentativi per trovarmi una vena buona, CENTOMILA ore passate all’ospedale tra microvena con scorrimento da tangenziale est all’ora di punta, indisponabilità della camera, attesa della radiologa (“E’ in staff, pausa sigaretta”), CENTOMILA magazines letti dall’SPM (Supporto Morale Numero Due), con perversa preferenza per articoli nutrizionali e di benessere, CENTOMILA volte buona notte.

Annunci
11 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    giugno 17, 2009 11:30 pm

    ok…non ho capito…e questo è un problema avendo tu una laurea in Rp!!aspetto news!Anna

  2. utente anonimo permalink
    giugno 18, 2009 8:10 am

    Centomila volta…non mollare!!
    Congiuntamente Citroen Italie e Ubi banca!

  3. giugno 18, 2009 9:44 am

    centomila palle…tieni duro. portati tanta musica/libri…

  4. giugno 18, 2009 11:19 am

    ma i medici affascinanti alla George Clooney ci sono solo quando io non vengo??

  5. giugno 18, 2009 11:39 am

    Ho letto tutto il tuo blog, cara collega! Mi permetto di metterti tra i miei blog amici perché… beh, sappiamo entrambe perché!
    Un abbraccio.

  6. giugno 18, 2009 12:51 pm

    ciao
    ho letto la tua presentazione nei piccolipassisti e ora sono qua a godere della tua forza d’animo.
    mi hai fatto venir voglia di riprendere in mano il mio blog e capire finalmente come funzia e mi hai fatto venire voglia di finire di raccontare, a chi vuole leggere, come sta andando la lotta alla mia malattia (che non è la tua ma che, ti assicuro, ha comunque numerosi spunti umoristici)

    live long and prosper.

    La Zia Gigia

  7. giugno 18, 2009 2:22 pm

    Centomila volte continua essere quella che sei.
    Sai dare molto agli altri per le cose che scrivi e soprattutto per come le scrivi.
    Da come scrivi, (adesso faccio casino, perdonami), quello che mi arriva non è solo sconforto, rabbia,
    lotta, incazzatura, stress, sentenze, saccenza (fa quasi rima) per la tua MOMENTANEA malattia, è qualocosa di più.
    E’ Il sapere e sapersi raccontare attraverso la quotidianità della vita con simpatica semplicità.
    Mai pensato di scrivere la sceneggiatura di un film???? Che necessariamente non tratti l’argomento “cancro”??, o un libro????? A te la scelta!!
    Non so se mi sono spiegata sufficientemente bene, non credo, ma in poche parole quello che trasmetti va al di là del momento che stai attraversando, c’è molto di più!!!!!!
    Un baciotto
    4P

  8. giugno 18, 2009 2:24 pm

    Anna!!!, tu in particolare dovresti sapere di non poter contare sulla mia laurea…(letteraletteralettera…)
    Dà, tu hai avuto la dotteressa…!
    AstaccatoL, certo che lo so, x’ siamo troppo simpatiche 🙂
    Zia Gigia, vai che vogliamo sapere la fine…!
    tutti gli altri…grazie!

  9. giugno 19, 2009 12:58 am

    4P, grazie e mille volte grazie ancora per il tuo sostegno…mi interessa sapere cosa percepiscono gli altri dal blog, io non sono molto dotata per l’autoanalisi…:D
    In quanto al resto….oh, sììì, certo che ho pensato a scrivere un libro o una sceneggiatura…resta solo da farlo…!
    baciotti

  10. giugno 19, 2009 2:11 pm

    E ti lamenti? almeno hai visto un bel medico, io solo anziani e a volte anche un po’ gobbi

  11. giugno 19, 2009 6:14 pm

    ziacris, mi lamento della sua fede al dito!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: