Skip to content

Tragedie

maggio 28, 2009

Mi è appena rimasta una ciocca in mano.

Annunci
10 commenti leave one →
  1. utente anonimo permalink
    maggio 28, 2009 12:39 pm

    ricresceranno ricci!!non dovrai più farti la permanente!:-) A.

  2. utente anonimo permalink
    maggio 28, 2009 2:07 pm

    Ma guarda che saranno le extension che hai fatto il mese scorso!
    Ginny

  3. maggio 28, 2009 3:45 pm

    Disertrice! (sarà il femminile di disertore?)

  4. utente anonimo permalink
    maggio 28, 2009 7:40 pm

    sissi vedila cosi, a te cadono ma sai che poi tanto ti ricresceranno, a me cadono e non ricresceranno piu!!!

    L.

  5. utente anonimo permalink
    maggio 28, 2009 7:41 pm

    Ricresceranno, ma tu dirai “si lo so, ma cazzo però!” e hai ragione.
    Non c’è nessuno che può farti due coccole??
    Volevo chiederti come va la lettura “la solitudine dei numeri primi”, io lo leggerò quando avrò finito “mille splendidi soli”, mi manca poco!!!! E’ molto coinvolgente, dire bello mi faun po’ incazzare, perchè il dramma di quelle donne afghane è tremendo.
    Adessso ti saluto vado a mangicchiare qualcosa, mio marito arriverà più tadi e il mio figliolo cena fuori.
    Ciao ci sentiamo
    4P

  6. maggio 28, 2009 11:34 pm

    A., permanente?!? io sono riccia naturale!!! 🙂
    L., ti presto un foulard se vuoi :):)
    4P, la solitudine dei numeri primi l’ho finito in un flash, coinvolgente e appassionante, un po’ triste; pensa che 1000 splendidi soli l’ho appena letto anch’io, drammatico senza dubbio, ma si riscatta con il messaggio di speranza finale.
    bacii

  7. maggio 29, 2009 4:10 pm

    mmm
    la prima ciocca…io non vedevo l’ora che venissero via tutti. mi faceva un male…e poi con i turbantini ero fichissima…

  8. maggio 30, 2009 6:40 pm

    Sottoscrivo #4! 😦

  9. giugno 1, 2009 5:31 pm

    Consiglio: inizia a tagliarli corti, così per abituarti. Passare dal capello lungo al look “tabula rasa” può essere traumatico…

    Marco

  10. giugno 1, 2009 10:27 pm

    guarda, ho già adottato uno stile a spazzola, ma mi sa che passerà ben presto alla moda soldato jane!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: